Il Natale a casa Happy Angel tra regali solidali e campagne di crowdfunding

Ormai ci siamo: quel momento dell’anno è arrivato. E puntuale come sempre, porta con sé giornate concitate, corse all’ultimo regalo, ricette tradizionali e auguri sparsi. Ma, lasciati da parte i pacchi da scartare, il Natale resta un’occasione, anzi sarebbe meglio dire l’occasione di condivisione, affetto, famiglia e solidarietà.

E quale momento migliore per farsi un regalo o per donare il proprio tempo per una giusta causa?

Per questo motivo, quest’anno abbiamo deciso di festeggiare il Natale dando voce alle diverse associazioni della community di Happy Angel per conoscere meglio le iniziative che stanno organizzando per il periodo più magico dell’anno.

Tante organizzazioni ci hanno raccontato delle campagne di raccolta fondi lanciate a supporto dei propri progetti. Come emerge ad esempio dalle parole di Giulia Verga, Digital content editor di Mission Bambini: “Per noi i bambini sono da sempre i protagonisti del nostro aiuto; per questo ci impegniamo per renderli felici e sani e accompagnarli verso il loro futuro. Lo facciamo da più di 20 anni con progetti in ambito educazione e salute. In vista del Natale abbiamo lanciato una campagna di crowdfunding: #GiveTheBeat – Insieme per far battere tanti piccoli cuori. L’obiettivo? Salvare i bambini con il cuore malato, in attesa di un intervento per ricominciare a vivere. Questo è Give The Beat: la nostra campagna di crowdfunding, in collaborazione con Fondazione Mediolanum, che torna per la sua 6° edizione e che ci accompagnerà fino a metà gennaio permettendoci, insieme, di garantire visite e operazioni salvavita a tanti bambini che nel mondo nascono con una cardiopatia”.

Anche Elena Bonacini, Fundraising consultant per Progetto Uomo Rishilpi International Onlus, ci ha raccontato delle campagne di raccolta fondi attive: “ la nostra organizzazione opera per la salute, l’istruzione, la prevenzione dei matrimoni precoci e l’emancipazione delle donne in Bangladesh. Per il Natale Solidale 2023, noi di Rishilpi abbiamo organizzato diverse cene natalizie con l’obiettivo di incontrare i sostenitori in diverse città italiane. Ogni anno Rishilpi desidera incontrare i suoi sostenitori per aggiornarli sui progetti, sulle adozioni a distanza e per scambiarsi gli auguri di Natale. Parallelamente abbiamo sviluppato una campagna per raccogliere donazioni a sostegno dei nostri progetti. Lo diciamo quindi anche alla community di Happy Angel: Rendete speciale questo Natale facendo un dono che arriverà fino in Bangladesh ad un bambino, una bambina o una famiglia che ha bisogno di te! Qui tutte le informazioni”.

Ci sono poi tante proposte di doni speciali, pensate per chi questo Natale vuole fare un regalo solidale (anche last minute!).

María Calaco, Fundraiser volontaria e cooperante di Nutrizionisti Senza Frontiere, ci ha raccontato: “Nutrizionisti Senza Frontiere (NuSeF) nasce per garantire a tutti i bambini del mondo cibo ed acqua adeguati in qualità e quantità. Dal 2014 operiamo in Italia e nei paesi del Sud del mondo. Siamo una piccola associazione, ma sogniamo in grande: questo Natale proponiamo ai nostri donatori dei prodotti gustosi e salutari, preparati con ingredienti di ottima qualità, approvati dai nostri professionisti della nutrizione. Li trovate tutti a questo link!”.

Anche Elena Bonacini, Fundraising consultant per Casa di Dario, ci ha descritto i progetti attivi in occasione del Natale: “ Casa di Dario è la comunità-alloggio nata nel 2009 a Ponte Lambro (CO) su iniziativa dell’Associazione Arcobaleno Onlus, che si occupa del “Durante e Dopo di noi”. Un progetto fortemente voluto da un gruppo di genitori e amici che hanno un unico obiettivo comune: accogliere e accompagnare persone con disabilità, fornendo un concreto sostegno alle famiglie che si trovano ad affrontare difficoltà e sfide quotidiane. In occasione del Natale, stiamo portando avanti le nostre iniziative e i nostri eventi pubblicando man mano gli aggiornamenti direttamente sui nostri canali social e poi abbiamo realizzato le nostre strenne solidali! Si tratta delle Christmas box di diverse dimensioni che trovate qui”.

E poi c’è Save The Planet APS. La Presidente Elena Stoppioni ci ha scritto: “ Noi di Save the Planet vogliamo fare la differenza nella tutela della natura, dei nostri territori e della Terra. Quest’anno abbiamo deciso di sviluppare tre iniziative che potrebbero essere utili per qualche idea regalo etica dell’ultimo minuto.
ANDRESSA COLLECTION – capsule collection di borse in jeans riciclato dai mercatini delle favela di Rio De Janeiro. La stilista è una trans brasiliana che vive a Rio e ha creato una casa di moda come progetto di inclusione sociale di altre persone transgender.
SLOWCOLORS – linea Le Vie del Cotone a sostegno di Save The Planet
FRIENDLY BAG – borsa Carpisa in RPET il cui ricavato va a sostegno di Save The Planet”.

E tu, quali iniziative solidali supporterai questo Natale? I giorni di vacanza possono diventare l’occasione giusta per dare il tuo contributo per una giusta causa! Dai un’occhiata quì e scopri i progetti attivi sulla piattaforma di Happy Angel.

Articolo scritto da

Jessica Vengust
Jessica Vengust
Sono una triestina trapiantata a Roma da più di dieci anni. Corro soprattutto sul Lungotevere e nei campi del Nordest, adoro la Settimana Enigmistica e la vitovska del Carso. Mi piacciono le persone vere, quelle con le quali poter creare un dialogo, una reciprocità, un ascolto. Credo nella forza della parola e nella sua intrinseca natura di scambio comunicativo.

Lascia un commento

Scarica il contenuto!