Volontariato online: ecco i vantaggi per chi è in cerca di un nuovo lavoro

È trascorso più di un anno da quel lontano Febbraio 2020, un anno da quando, inaspettatamente, siamo stati investiti da un’emergenza sanitaria dalla portata globale. Un virus, a volte letale, che ha colpito tutti senza alcuna distinzione. Oltre ad aver modificato letteralmente le abitudini e la quotidianità di ognuno di noi, l’emergenza Covid-19, purtroppo, ha colpito duramente anche il mondo del lavoro, provocando una crisi economica, dei tempi moderni, davvero senza precedenti.

Nessun comparto è stato risparmiato. Dal turismo al settore dei trasporti, dal tessile a quello manifatturiero e così via. L’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus ha messo in ginocchio l’intera economia globale, tanto da costringere molte aziende a dover chiudere battenti, lasciando di conseguenza a casa i propri dipendenti. Per ciò che riguarda il nostro Paese, molti italiani, sono rimasti senza lavoro.

Ad ogni modo, non tutti i cambiamenti che la pandemia ha prodotto hanno avuto un impatto negativo. Molte persone, invece, hanno saputo cogliere delle opportunità da questo lungo lockdown. Come ad esempio, trascorrere più tempo in famiglia, concedersi una sana pausa dal lavoro o semplicemente prendersi del tempo per sè, per reinventarsi, studiare e perché no, per cambiare lavoro.

Tuttavia, restare a casa per molto tempo, senza lavorare, oltre ad avere delle forti ripercussioni a livello economico, può incidere negativamente anche sulla propria autostima, sulla propria motivazione. Si corre il rischio di non riuscire più a tenere “in allenamento” le proprie competenze.
Non solo: se siamo alla ricerca di un nuovo impiego, un periodo prolungato di fermo può penalizzarci agli occhi di un recruiter. Difficile, dunque, vincere la competizione per rientrare nel mondo del lavoro, se si resta per troppo tempo con le mani in mano! E quale miglior modo di fare pratica e continuare a usare le proprie capacità, se non quello di fare volontariato online?

Alcuni settori, come ad esempio quello del digital, si evolvono così in fretta, che per un professionista è di fondamentale importanza restare aggiornato sugli sviluppi e sulle tendenze. Nell’attesa di ripartire con una nuova esperienza professionale, perchè non tenersi allenato mettendo le proprie competenze al servizio di un’Associazione non profit, di cui si condividono gli obiettivi?

Se, dunque, sei un professionista del mondo digital e vuoi metterti alla prova con un’attività di volontariato online, entra nella community di Happy Angel! Attraverso il portale, potrai supportare un progetto in cui credi e trovare stimoli nuovi. Scegli l’associazione con cui collaborare e candidati agli annunci disponibili sulla piattaforma. Inizia a fare la differenza!

Autore

Alessia Iaia
Alessia Iaia
Sono Alessia ho 35 anni e sono laureata in Marketing e Comunicazione d'impresa. Sono specializzata in Web Content Editor e nel posizionamento organico di un sito web all’interno della Serp di Google, con competenze specifiche anche in local SEO, Vocal Search e SEO per e-commerce.
Chi sono? Creativa per natura, trovo ispirazione nelle cose più semplici che mi circondano.
Positiva, curiosa e dinamica, alla ricerca continua di nuove sfide.
Da pugliese Doc, amo il mare, amo la mia terra, il sole, la buona cucina e le persone, quelle allegre e spontanee.
Appassionata di digital e di tutte le dinamiche ad esso legate.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.